Sicilia
News Video Eventi Cinema Magazine Web e Aziende Hotel Agriturismo B&B Case Vacanza Viaggi Ristoranti Foto Immobiliari Lavoro

ESCE IL TERZO NUMERO DE LA SICILIA RITROVATA - La Tavola delle Feste

25-ott-2004

I cannoli, la cassata, i "frutti di martorana", pani sacri, pasta con le sarde, ragù e "busiate" di casa. Si mangiano da secoli in Sicilia, insieme con centinaia di altri "sapori" che precedono l'avvento dei "monsù" e di piccoli e grandi chef.

Tutto preparato nelle cucine a legna e a carbone, dalle sapienti e tradizionali mani di nonne, zie, "ziane", parentastre zitellone votatesi alle "gourmandise", alle leccornìe delle badie, forse suggerite dal Maligno più che dal pio raccoglimento.

Questo numero de La Sicile Retrouvée conduce dietro una scia di odori e sapori che attraversa l'Isola nei secoli per arrivare ai giorni nostri, con tutto ciò che si è salvato dall'oblio e dalle lusinghe del consumismo. Soprattutto grazie alle feste tradizionali, religiose e laiche, nelle quali un popolo ottimista e guardingo come quello siciliano, si siede a tavola. Troverete dolci "segreti" svelati, ricette tramandate a voce, spesso raffinate dalla fantasia culinaria sempre viva.

Insomma, l'aspetto ghiotto della Sicilia che, nel prossimo numero, indugerà fra la specialità del Ragusano, spicchio della Trinacria alla fine del Canale che separa e unisce Europa ed Africa.

Pianure recintate dai secolari muri a secco alle falde degli estremi rilievi dell'Isola: gli Iblei fascinosi nelle cui "selle" si annidano paesi dalla topografia immutata, sino a giungere a Ragusa e Modica, divise in due da speroni di roccia, Ispica e Scicli, la dolce Comiso - città di Gesualdo Bufalino - in un intrico barocco sconvolgente spruzzato di liberty e odoroso della tipica cucina salvata.
per acquistarlo info@lagorgone.com

Letture: 12863

Commento di del 15 dic 2004

Sono abbonato, fin dalla sua origine, alla rivista La Sicilia ritrovata. Sull'ultimo numero del Marzo 2004 " Feste a tavola ", alla pagina 110, Paola Sammartano, Autrice dell'articolo " I simboli del pane, Salemi etc, " commette un errore. "...e l'intricata rete di cortili e vicoli ciechi ( vaneddi d'infernu) dei quartieri del Rabato e della Giudecca etc. ". Non é proprio così. La vanedda dell'inferno é una strada ben precisa di Salemi, unica e sola. Vico dell'Inferno. Era il nome che alla fine del 1800 veniva dato alla strada che oggi si chiama via Sebastiano Armata; é la strada che da via Bastione porta a via Cappasanta. Non é più lunga di 50 metri e non credo più larga di 2 metri. Mio nonno Pietro, contadina, in quella strada, aveva la stalla dell'asino e spesso, quando ritornava dalla campagna, delegava a me il compito di provvedere alla sistamazione dell'asino, pulirlo e rigovernarlo. Durante l'inverno, quando tira la gelida tramontana, il vento, infilandosi in questa strettoria, acquista velocità e produce un fischio particolare, molto cupo, difficilmente definibile, che starebbe bene come colonna sonora di un film dell'orrore. Non si sa perché fosse stata chiamata Vico dell'Inferno. In conclusione, Salemi non ha vaneddi d'infernu ma la vanedda du 'nfernu, oggi via Sebastiano Armata. Distinti saluti. Vito Surdo Via Colombo 10 Mirano (Venezia)

Commento di del 15 dic 2004

Sono abbonato, fin dalla sua origine, alla rivista La Sicilia ritrovata. Sull'ultimo numero del Marzo 2004 " Feste a tavola ", alla pagina 110, Paola Sammartano, Autrice dell'articolo " I simboli del pane, Salemi etc, " commette un errore. "...e l'intricata rete di cortili e vicoli ciechi ( vaneddi d'infernu) dei quartieri del Rabato e della Giudecca etc. ". Non é proprio così. La vanedda dell'inferno é una strada ben precisa di Salemi, unica e sola. Vico dell'Inferno. Era il nome che alla fine del 1800 veniva dato alla strada che oggi si chiama via Sebastiano Armata; é la strada che da via Bastione porta a via Cappasanta. Non é più lunga di 50 metri e non credo più larga di 2 metri. Mio nonno Pietro, contadina, in quella strada, aveva la stalla dell'asino e spesso, quando ritornava dalla campagna, delegava a me il compito di provvedere alla sistamazione dell'asino, pulirlo e rigovernarlo. Durante l'inverno, quando tira la gelida tramontana, il vento, infilandosi in questa strettoria, acquista velocità e produce un fischio particolare, molto cupo, difficilmente definibile, che starebbe bene come colonna sonora di un film dell'orrore. Non si sa perché fosse stata chiamata Vico dell'Inferno. In conclusione, Salemi non ha vaneddi d'infernu ma la vanedda du 'nfernu, oggi via Sebastiano Armata. Distinti saluti. Vito Surdo Via Colombo 10 Mirano (Venezia)


AUTENTICATI o REGISTRATI (box in alto a destra) per COMMENTARE L'EVENTO

Username Password  
 
Registrati | Non ricordi la Password?
ULTIM'ORA Siciliano.it su Facebook Siciliano.it su Twitter
11:31 | licata, svanita nel nulla paola casali. da tr...
11:31 | licata, strage di cani: l’associazione a test...
11:31 | beni confiscati alla mafia – appello di a tes...
11:31 | l’abuso è ancora di casa
11:31 | grotte, stasera la lirica sotto le stelle del...
11:31 | di rosa anticipa tutti e presenta il contratt...
11:31 | licata, pino montana (forza italia – udc): ri...
11:31 | licata, ecco l’osservatorio antiviolenza: tut...
11:31 | walk in progress: 400 piedi per smuovere le c...
11:26 | furto al centro commerciale di villaseta: in ...
11:26 | campobello, gianni picone scrive ai suoi conc...
11:26 | palma, alla d’arrigo – tomasi la scuola ini...
11:26 | ravanusa, i lavoratori dell’ipab chiedono di ...
11:26 | naro, l’assessore schembri replica a scanio: ...
11:26 | licata, il consiglio sconfessa l’amministrazi...
11:26 | naro, l’opposizione bacchetta cremona: la cit...
11:26 | arnone spiega il suo de bello fonzico
11:26 | elezioni amministrative entro la fine dell’an...
11:25 | lampedusa, rubano auto a noleggio e guidano s...
11:25 | palma, alla d’arrigo – tomasi la scuola ini...

04:08 | Video | meteo sicilia del 24/06/2013
01:24 | Video | stra avis città di cattolica eraclea
20:54 | Video | sindaco zambuto passa al pd con renzi a...
15:39 | Video | "facce di tolla", i politici italiani fi...
13:38 | Video | meteo sicilia del 23/06/2013
12:54 | Video | tripoli, ola la bambina soldato jihadist...
11:09 | Video | web, il magistrato cantone: "regole per ...
09:39 | Video | libri, teodori: 'in 'vaticano rapace' ra...
05:39 | Video | stupor mundi" n°93, lu primu tiggì 'n li...
04:08 | Video | meteo sicilia del 23/06/2013

Aggiungi Sito Web, Evento, Articolo, Azienda, Hotel, Agriturismo, B&B, Casa Vacanze, Viaggio, Ristorante, Foto, Video, Annuncio Immobilare, Annuncio di Lavoro


© 1995-2020 Studio Scivoletto 01194800882 - Note Legali, Privacy, Cookie Policy. Thumbnail Screenshots by Thumbshots

Limitazione di responsabilità - Con riferimento ai documenti e ai link disponibili su questo servizio, nè Studio Scivoletto, nè i suoi dipendenti forniscono alcuna garanzia, implicita o esplicita, nè si assumono alcuna responsabilità legale riguardante l'accuratezza, la completezza o l'utilità di tali informazioni. Studio Scivoletto declina ogni responsabilità per tali contenuti o per il loro uso